• vinitaly

Vinitaly di Verona 2016 | Cantine della Bardulia Barletta, Puglia, italy.

Vinitaly 2016: La Puglia, dal 10 al 13 aprile 2016 è stata tra i protagonisti della cinquantesima edizione del Vinitaly, il Salone internazionale dei vini e dei distillati; storico appuntamento annuale anche per Cantine della Bardulia  la nota cantina barlettana, rinomata in Puglia e non solo per i suoi vini dal gusto internazionale.

La 50° edizione del Vinitaly di Verona, la più grande manifestazione italiana dedicata al vino, ha visto ancora una volta la Puglia fra i grandi protagonisti, con alcuni appuntamenti di rilievo ai quali è intervenuto anche l’Assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Leo Di Gioia.  Uno di questi si è tenuto presso l’Enoteca dei Vini di Puglia, nell’ambito del Padiglione regionale, dove si è svolta la cerimonia di premiazione del Premio Giornalistico Puglia Press Tour Nero di Troia della Daunia. Il premio, indetto dal Movimento Turismo del Vino Puglia con il contributo della Regione Puglia, ha lo scopo di diffondere la conoscenza e promuovere la produzione vitivinicola del territorio. A seguire, c’è stata una tavola rotonda dedicata all’OCM vino, ossia la misura che concede finanziamenti e contributi per i produttori vitivinicoli, in cui si è parlato dello stato di attuazione in Puglia e del DM già approvato dalla Conferenza Stato Regioni, che entrerà in vigore entro la fine di questo primo semestre dell’anno. Ospite gradito l’attore andriese Lino Banfi, presente al Vinitaly per conoscere meglio le aziende pugliesi da coinvolgere nel suo progetto “Bontà Banfi” dedicato alle eccellenze italiane.

La terza intensa giornata trascorsa a Vinitaly  ha visto anche l’intervento del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano e l’Assessore alle Risorse Agroalimentari Leo di Gioia che hanno incontrato le aziende del territorio e i giovani imprenditori meridionali. Nel corso degli incontri è emerso come nel 2015 le esportazioni dei vini pugliesi siano cresciute del 6%, un bilancio positivo a trent’anni dallo scandalo del metanolo ma tuttavia migliorabile ancora di molto, secondo quanto affermato dai giovani imprenditori.

Tra i veri protagonisti però, come sempre, i produttori pugliesi, le aziende vitivinicole, le cantine sociali di Puglia, tra cui la nostra Cantine della Bardulia”, che è riuscita anche quest’anno a distinguersi per produzione e varietà con i suoi prestigiosi vini presentati al Vinitaly che sono stati molto apprezzati dal pubblico dei degustatori tecnici e non solo. Particolarmente apprezzati quest’anno in primis il famosissimo De Nittis, il Nero di Troia Puglia, il Primitivo Salento, il Rosso Barletta, il Vigne di Santa Croce, il Vigne di Diomede e tutti gli altri prodotti della Cantina Barlettana.  

Segui Cantine della Bardulia Barletta, anche sui social newtork.

Seguici su: Facebook | Twitter | Flickr | Google+ | Pinterest | You tube