Vini di Puglia a tavola, selezionati da Cantine della Bardulia in occasione della Santa Pasqua 2016

Anche quest’anno, ormai tra qualche ora sarà Pasqua e poi la spensierata Pasquetta e noi di “Cantine della Bardulia”, nell’augurarvi una divina “Buona Pasqua” vorremmo approfittare dell’occasione per proporvi qualche abbinamento dei nostri vini di Puglia per rendere il vostro pranzo pasquale, dall’antipasto alla tradizionale Colomba davvero indimenticabile.  

Per il menu di Pasqua e Pasquetta, vi proponiamo una selezione di vini per arricchire le tavole e i cesti da pic-nic della tradizionale gita fuori porta.

Ecco a voi tre Vini  firmati “Bardulia” (rosato, nero ed un bianco) che vi suggeriamo per queste giornate:


Vini di PugliaL’elegante intensità e profondità nel gusto del De Nittis Rosso Barletta, per esaltare il vostro Pranzo di Pasqua, a base di carni e selvaggina. Questo vino inspirato all’omonimo pittore, racchiude in sè tutta la maestria che il viticoltore barlettano applica nella produzione di uva di Troia.
 Di colore rosso rubino, profumo intenso e sentori di frutta matura,  armonico al palato, è preferibile servirlo a temperatura ambiente. Si abbina con primi piatti con ragù, lasagne, grigliate di carne mista, formaggi stagionati; stappare almeno un’ora prima e servire a temperatura di 18°-20°C. 

Rosato di Puglia IGP Selezione,  per una Pasquetta leggera e divertente. Si sa a Pasquetta capita di bere sempre un bicchiere in più quindi vogliamo proporvi questo vino di puglia dal sapore fresco e piacevole, con sentori persistenti di ciliegia rossa e profumi di rosa che si equilibra al palato con la sua morbidezza e aroma di frutta fresca.

Chardonnay di Puglia dal profumo di  frutti esotici, un vino bianco per Pasqua e per Pasquetta. Venendo ora agli abbinamenti, lo Chardonnay risulta un vino molto duttile, che lascia spesso spazio ai diversi sapori dellachardonnay vino di puglia cucina, completandoli. Innanzitutto possiamo consigliare lo Chardonnay come aperitivo, prima del pranzo, data la gradazione solitamente non troppo elevata e a seguire per pranzi non eccessivamente corposi e in abbinamento a carni bianche. 

Come molti dei vini bianchi, Lo Chardonnay accompagna bene anche i formaggi (anche i più stagionati) ed è un valido alleato per la pasta ripiena, purchè non sia farcita con carne rossa (ad esempio ravioli ripieni di carne) o condita con ragù.

Vi auguriamo una Buona Pasqua con i vini di Puglia targati Cantine della Bardulia!

Seguici su: Facebook | Twitter | Flickr | Google+ | Pinterest | You tube