Si è concluso con grande successo l’evento 1° Party del Nero di Troia a Margherita di Savoia in Puglia

AIS Bat Svevia ha organizzato mercoledì 20 giugno 2018, presso “La Porta dei Leoni” nel Centro Turistico Valerio di Margherita di Savoia, la prima edizione del Party del Nero di Troia. L’Associazione Italiana Sommelier ha scelto, dopo una selezione tra prove scritte e pratiche durate un’intera giornata,  Carlo Pagano come sommelier ambasciatore nel mondo del vitigno di Puglia Nero di Toria. 

carlo pagano

carlo pagano

L’uva di Troia è un vitigno a bacca nera che prende il nome di “Nero di Troia” data la sua alta carica polifenolica che conferisce un colore rubino intenso che, a volte, può sembrare “nero”. Anche se il nome lascia immaginare una sua provenienza dalla città di Troia, in provincia di Foggia, il vitigno è per lo più coltivato nei pressi di Castel del Monte, lungo la zona litoranea pugliese della Provincia di Barletta-Andria-Trani e nella parte settentrionale della provincia di Bari. A causa di questa diffusione, l’Uva di Troia è anche Uva di CanosaVitigno di BarlettaUva di BarlettaTroianoTraneseUva della Marina.

All’evento “1° Party del Nero di Troia” ha preso parte anche la nostra cantina, “Cantine della Bardulia” che da anni procuce vini da uva di troia sempre più apprezzati in italia e nel mondo.

Al’evento non sono mancati banchi di assaggio, con show cooking e degustazioni preparate dagli chef dei ristoranti Canneto Beach 2, La Porta dei Leoni e Oasi Beach.

Cantine della Bardulia vi aspetta al prossimo evento per continuare a valorizzare la cultura vitivinicola e la diffusione del Nero di Troia!

Segui Cantine della Bardulia Barletta, anche sui social newtork: Facebook | Twitter | | Instagram | Gooogle+