• agro soccorso

Cantine della Bardulia, sempre attenta e sensibile al fenomeno della sicurezza in agricoltura, ha ospitato la V Edizione di Agro Soccorso 2018, l’appuntamento annuale dedicato al tema della sicurezza in agricoltura.

Nella fattispecie si è trattato di un corso dedicato agli agricoltori barlettani e alla cittadinanza che si è articolato in due giornate, e precisamente venerdì 20 Aprile e Sabato 21 Aprile presso gli ambienti di Cantine della Bardulia a Barletta. L’evento ideato dall’Associazione Alba Trapiantati Onlus di Barletta è stato patrocinato dal Comune di Barletta e dalla Asl Bat, organizzato con il partenariato dell’Associazione di Polizia Volontaria ANPS, dal Consorzio Autonomo della guardie campestri Sez. di Barletta, dall’Associazione Croce Rossa Italiana e dall’Associazione Fiof (Associazione fotografi). L’obiettivo di Agro Soccorso 2018, è stato quello di contestualizzare situazioni di rischio e di pericolo per l’agricoltore che quotidianamente, dalla strada ai campi, può ritrovarsi vittima di incidenti, al fine di evitarli, correggerli hpw e gestirli.

Sono intervenuti alla due giorni il Dott. Oronzo Laghezza, Esperto in sicurezza stradale, che ha affrontato il tema della sicurezza per macchine/trattrici agricole secondo il codice della strada”; il Dott. Vincenzo Ciniero, Ispettore SPESAL Asl Bt ha illustrato le “Misure di prevenzione per i serbatoi ed accesso negli ambienti confinati”; il Dott. Cosimo Cannito, Direttore dipartimento di medicina e chirurgia d’urgenza- Responsabile sistema provinciale di emergenza sanitaria 118 si è occupato di “Attivazione dei meccanicismi di pronto soccorso mediante ricorso ai numeri di emergenza” ed infine si alterneranno il Dott. Francesco Paolo Maffei, Coordinatore 118 Asl Bt e la Dott.ssa Teresa Bizzoca, Infermiera e Soccorritrice su “Nozioni e simulare il primo soccorso con manovre salvavita BLSD” coinvolgendo i presenti come parte attiva del corso. L’evento è stato abilmente moderato dalla Dott.ssa Lucia Delvecchio.

Segui Cantine della Bardulia Barletta, anche sui social newtork: Facebook | Twitter | | Instagram | Gooogle+